Nea Polis

HOME


Spappolamento del M5S: andare alle radici per andare andare “oltre” e ad“altro”.

Partecipa alla discussione sul nostro FORUM Lo spappolamento del M5S prosegue, com’era del tutto ovvio, segnato dall’inconcludenza precedente e marchiato ...
Leggi Tutto

NON E’ VERO NIENTE, IL RE E’ NUDO, ECCO LE PROVE

Da Mondocane, Blog di Fulvio Grimaldi "Il dubbio non è piacevole, ma la certezza è ridicola. Soltanto gli imbecilli sono sicuri di ciò che dicono" (Voltaire) Breve storia del tiro a due di curatori dell’anima e curatori del corpoTempo di tecnici. Con Andreotti e Moro era il Vaticano.Con Monti e Draghi era Goldman Sachs, con Conte Pippo è Big Pharma (e Goldman Sachs). Questi sono i cavalli. A reggere le briglia, i soliti. Quelli del Congresso di Vienna.Di personale, so ...
Leggi Tutto

Referendum sul “taglio” dei parlamentari.

 Il referendum (richiesto da un numero legale di parlamentari) si terrà il 29 marzo, benché diverse forze politiche ne abbiano richiesto lo spostamento per le difficoltà, o perfino impossibilità, di informare adeguatamente i cittadini a causa delle restrizioni delle «misure d’emergenza» stabilite dal governo Conte bis sul «coronavairus» – come dice l’ineffabile Di Maio. Ma è probabile che non vi sia slittamento, non per le solite ciarle ipocrite del “bene del paese”, ma perché si aprirebbe una possibile “finestra” per le elezioni ...
Leggi Tutto

La politica cento secondi a mezzanotte

 La lancetta dell’«Orologio dell’Apocalisse» – il segnatempo simbolico che sul Bollettino degli Scienziati atomici statunitensi indica a quanti minuti siamo dalla mezzanotte della guerra nucleare – è stata spostata in questi giorni in avanti a 100 secondi. È il livello piú alto di allarme da quando l’«Orologio» fu creato nel 1947 (come termine di paragone, il massimo livello durante la «guerra fredda» fu di 2 minuti a mezzanotte). La notizia è però passata in Italia quasi inosservata o segnalata come ...
Leggi Tutto

GLI SCOPI DELLE DIMISSIONI DI DI MAIO

Da «capo politico» nonché da «capo delegazione» (la nuova dizione di vice-capo del governo) dei 5S. Da tempo il fantasma svolazzava, da tempo le si chiedevano all’interno degli stessi 5S, da almeno un mese erano in gestazione. In effetti, lo scivolo dal 33% al 17% fino al 7% dei consensi le poneva (cosí è per segretari e capi di partiti, a seguito di batoste elettorali), ma erano state smentite dallo stesso Di Maio, come peraltro aveva fatto, proclamando fieramente «mai ...
Leggi Tutto

L’uso militare nascosto della tecnologia 5G

Al Summit di Londra i 29 paesi della Nato si sono impegnati a «garantire la sicurezza delle nostre comunicazioni, incluso il 5G». Perché questa tecnologia di quinta generazione della trasmissione mobile di dati è cosí importante per la Nato? Mentre le tecnologie precedenti erano finalizzate a realizzare smartphonesempre piú avanzati, il 5G è concepito non solo per migliorare le loro prestazioni, ma principalmente per collegare sistemi digitali che hanno bisogno di enormi quantità di dati per funzionare in modo automatico ...
Leggi Tutto

Mes, Meccanismo europeo di stabilità: di che e di chi, e in che senso? E misfatti connessi

Il presidente bis del Consiglio, Conte (detto ormai «Giuseppi», come da primo tweit di Trump - ma la deformazione pare adatta), fa il nonchalant sul Mes: “è un dibattito surreale”. Però Moscovici, alto addetto Ue, pur prossimo a dismettere la carica, si è catapultato a Roma (“mi piace tanto l’Italia”, quindi, quasi in visita turistica, va a rilasciare dichiarazioni …) per rassicurare: “non c’è da preoccuparsi del Mes, va approvato …”. Anticipato da Gualtieri, noto “uomo Ue” (ha cooperato alla stesura del Mes) e ora (vedi ...
Leggi Tutto