Nea Polis

INCONTRO A DICOMANO 2-3-4 AGOSTO 2019

Foto da pixabay.com

Il voto dei 5S che ha permesso la presidenza dell’Europarlamento alla Von der Leyen segna il punto d’approdo di una ormai lunga serie di posizioni e(o)rronee, o riduttive, o fuorvianti dei dirigenti, governanti, eletti 5S. L’approdo è il tradimento. Tradimento delle premesse e promesse del movimento, tradimento del fermento che ha suscitato e raccolto, tradimento dei milioni di votanti popolari che vi hanno riposto fiducia. Le argomentazioni e il cosiddetto “realismo”, come le giustificazioni e il rimando al ” contratto” di governo valgono meno di zero. Chi concorda è un collaborazionista, chi dice “vediamo, discutiamo, seguiamo le regole” è un complice. Il M5S ha chiuso – indegnamente – il suo percorso.
Ora, chi vuole rivolgersi al Pd che ha rovinato l’Italia, lo faccia; chi vuole sostenere il bieco disegno della Lega che vuole gestire il capitalismo in Italia in ancora maggiore subordinazione agli Usa, lo faccia; chi si vuole ritirare in un’imbelle e sottomessa astensione in cui si subisce tutto, lo faccia: anche tutte queste scelte fanno parte della complicità del tradimento attuato dai capi ed eletti 5S.
Ciò che è indispensabile è, invece, salvare non il M5S, ma il fermento e la spinta popolare che ne erano a fondamento. Bisogna necessariamente, perciò, andare oltre. Capi, governanti, eletti 5S sono delegittimati e ciò che dicono e vorrebbero imporre va gettato nel nulla. Occorre andare alla costruzione del movimento popolare per attuare e imporre la vera democrazia: il potere e la sua gestione direttamente ai cittadini.
Un primo, ampio momento dell’apertura della costruzione del movimento democratico popolare sarà l’Assemblea di tre giorni, il 2-3-4 agosto, a Dicomano (FI). Tutti coloro che non vogliono accettare lo sfascio, collaborare all’apertura della nuova prospettiva, esserci e contare, sono chiamati a partecipare.

MM

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.