Nea Polis

Da Samuele Canestri – sulla “nuova pandemia”

Sì, certo, scarichiamo sempre le colpe sui poveri animali, che torturiamo e ammaliamo noi, ora ‘i pesci’ e come già altre volte ‘i pipistrelli’… ma già nel 2017 fu lanciato un allarme sul famoso WUHAN National Biosafety Laboratory, sospettando che non fosse in grado di poter gestire la sicurezza rispetto al materiale biologico tanto pericoloso di cui si occupa. Guarda il caso, è infatti l’unico laboratorio al mondo attrezzato per pericolosissimi virus (ce ne sono altri ma sono infatti su isole o piattaforme marine) dove vengono studiati gli agenti patogeni più pericolosi al mondo, e si trova proprio a Wuhan, la città dove è apparso per la prima volta questo coronaVirus. Ma che combinazione che tale laboratorio si trovi proprio a pochi chilometri dall’ormai malfamato mercato del pesce! C’è proprio spesso una serie di ‘coincidenze’ che ha dell’incredibile, intorno al mondo dei virus e delle malattie infettive…

Fonte 2020: https://meaww.com/wuhan-coronavirus-warned-2017-lab-wuhan-deadly-diseases-escape-lab-level-4-safety-scientists

2017: https://www.nature.com/news/inside-the-chinese-lab-poised-to-study-world-s-most-dangerous-pathogens-1.21487

Aspettiamoci il vaccino a breve, nonostante che per preparare e commercializzare un vaccino servano anni. Ma essendoci interessi miliardari in gioco, è possibilissimo che si creino questo tipo di malattie per vendere il relativo vaccino, magari già pronto

(https://www.corvelva.it/approfondimenti/sistema-sanita/la-truffa-delle-pandemie/ricordate-la-sars-la-suina-l-aviaria-ecco-che-fine-hanno-fatto.html )

Ieri su TGCOM24 hanno comunicato che il virus sembra proprio che sia nato nel suddetto laboratorio di Wuhan dove si studiano modifiche al virus della SARS per scopi militari (guerra biologica) ipotesi comparsa anche in Russia e da un ex ufficiale israeliano

(https://www.ilmessaggero.it/mondo/coronavirus_armi_biologiche_cina_laboratorio-5007038.html). Sempre su TGCOM24 dicono che i morti siano già migliaia (https://www.tgcom24.mediaset.it/2020/video/paolo-liguori-questo-virus-nasce-in-un-laboratorio_13934963.shtml).

Un po’ di dati sulle ‘pandemie’:HIV (retroVirus di cui nessuno ha ancora mai dimostrato l’esistenza – leggi https://amzn.to/37s793O o https://amzn.to/30T55zi)

1994 BSE – morbo della mucca pazza (oltre 200 morti in 25 anni nell’UE*); 2001 afta epizootica; 2002 SARS – famiglia dei coronaVirus, ‘dai pipistrelli’ (880 morti*);2005 virus H5N1 – influenza aviaria, febbre dei polli (369 morti*); 2009 virus H1N1 – febbre suina (18.000 morti*); 2015 MERS, famiglia dei coronaVirus (500 morti*); Dengue, febbre gialla, febbre del Nilo occidentale, Chikungunya e Zika, tutte da zanzare; ‘epidemia morbillo’* per giustificare la legge sull’obbligo vaccinale (2017 in Italia); 2019 ebolaVirus ‘dai pipistrelli’ (11.325 morti*);2020, per il capodanno cinese, coronaVirus 2019-nCoV ancora una volta ‘dai pipistrelli’ (purtroppo sembra ci siano già migliaia di morti*) e guarda però che ‘fortuna’! pare che il vaccino sia già pronto dal 2015 e brevettato nel 2018; da chi? dal Pirbright Institute, fondato dal UK Department for Environment, Food, and Rural Affairs, dall’Organizzazione Mondiale della Sanità e dalla Bill and Melinda Gates Foundation. Un responsabile della Glaxo – GSK, dice infatti che in una settimana potrebbe essere pronto il vaccino…

Già da qualche anno, il ‘veggente’ Bill Gates dice che sta arrivando una pandemia spaventosa, e due mesi e mezzo fa, in collaborazione col World Economic Forum, Bill & Melinda Gates Foundation ospitarono “Event 201” dove lanciarono una simulazione della pandemia, guarda il caso da coronaVirus (https://hub.jhu.edu/2019/11/06/event-201-health-security). ‘Pre-veggenza’, ‘casualità’, o pianificazione? Tutto dopo che il vaccino fosse già pronto!

* I numeri di morti sono da “prendere con le molle”, perché molto diversi a seconda delle fonti; è strano questo, sì, ma considera che quando Beatrice Lorenzin era Ministro della Salute, disse in TV che solo a Londra sono morti più di 470 bambini di morbillo in due anni, quando il governo inglese mostra in chiaro i dati ufficiali, ‘leggermente’ inferiori alla fake news della ministra, infatti invece di 470 furono 0 (zero)! non ci credi? guarda: http://www.laveritasuivaccini.it/continuano-le-bugie-del-ministro-lorenzin-gli-inesistenti-270-morti-per-morbillo-in-inghilterra.

Questo coronaVirus aprirà la strada a nuove leggi e nuovi attacchi alla nostra libertà, che con la scusa delle misure di emergenza calpesteranno ulteriormente la nostra libertà di parola, la libertà di scegliere le nostre cure mediche e la libertà di prendere decisioni per i nostri figli. Chi ci rimette molto sono anche gli animali, che vengono abbattuti a centinaia di migliaia, talvolta milioni, ma non si pensa mai che si siano ammalati per troppa sofferenza causata dagli uomini? tipo alimentare erbivori con farine animali, allevamenti/tortura intensivi, eccesso di antibiotici, etc…

Ci rimettono ovviamente le persone che contraggono queste strane malattie, ma sempre meno persone sono convinte che queste avvengano per caso come vogliono puntualmente farci credere, e anche le casse statali che spendono miliardi per vaccini, che poi puntualmente vengono buttati inutilizzati, soldi del popolo che dovevano essere destinati ad altri usi.  E chi ci guadagna di più sono le case farmaceutiche – Big pharma, miliardi di dollari per ogni vaccino e azioni in Borsa che salgono alle stelle. Quando poi i vaccini fanno male (molto di più di quanto si sappia e si pensi), Big pharma non paga i danni, ma ancora le casse statali, con i soldi del popolo, si utilizzano per risarcire le famiglie danneggiate (negli USA hanno speso già oltre 4 miliardi di dollari per questo, ma il Ministero della Salute italiano continua a dire che i vaccini sono sicuri).

Dicevamo, i morti per morbo della mucca pazza + SARS + aviaria + suina + MERS + ebola, sono in totale meno di 32.000, vediamo ora il numero di morti nel mondo per altre cause, adesso non più in totale, ma addirittura ogni anno: influenza invernale 650.000; obesità 4.000.000 ;tabacco 7.100.000; scarsa nutrizione, oltre 8.500.000 (che vergogna! eppure con l’agricoltura biodinamica si ricrea terra fertile anche nel deserto (leggi https://amzn.to/2TTUClI ). Poi, oltre ai virus, fanno parte dello stesso gioco allarmistico anche: il buco dell’ozono, il millennium bug nel 2001 le torri gemelle, la terza torre caduta per “solidarietà” e l’aereo (più opportuno dire missile) sul Pentagono (leggi https://amzn.to/2Gmrf3o ), l’antrace e chissà quante altre ancora…

Che fare? certamente attenzione, ma non cadere nell’allarmismo che chi pilota i media desidera, e come sempre, essere sempre più amorevoli con tutti gli esseri, con noi stessi in primis, con gli altri umani, con gli animali, con gli esseri vegetali… questa è la forza più concreta, potente e benefica che possiamo esercitare, per il Bene nostro e di tutti. Non dimentichiamo mai che ogni guerra, cattiveria e sfruttamento nel mondo, è alimentata anche dai nostri “buchi” di Amore, ovvero dalle nostre omissioni di Bene. https://amzn.to/2tTBlGf

Link Facebook all’articolo:https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=2837744272983257&id=199324340158610 

I migliori saluti,

Samuele Canestri,

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.